Comune di Verbicaro » A.C.R. Santa Maria del Piano

A.C.R. Santa Maria del Piano

 

Giochi estivi -
 

L’Azione Cattolica a Verbicaro

 

L’AC è stata fondata a Verbicaro dopo la prima guerra mondiale, agli inizi degli anni Venti, dall’arciprete don Francesco Cava (1886-1973). In paese non c’erano gruppi ecclesiali di catechismo e di animazione culturale e sociale, ma solo forme devozionali di espressione della fede, quindi la fondazione dell’AC introdusse un modo nuovo di vivere la fede, più consapevole e più maturo e in comunione con la Chiesa universale. Condurre la Chiesa di Verbicaro a una sempre maggiore unione con la Chiesa universale aiutò il paese a uscire dall’isolamento che lo caratterizzava a fine Ottocento e nel primo Novecento.

Gli anni Venti e Trenta del Novecento sono stati fondamentali per lo sviluppo dei gruppi di AC a Verbicaro. In quel periodo l’arciprete Cava ha creato e consolidato l’organizzazione durata poi fino agli anni Settanta, quindi per mezzo secolo.

Negli anni Venti e Trenta i gruppi di AC di Verbicaro hanno partecipato a incontri diocesani e regionali, che allora si chiamavano congressi, e a gare di catechismo nelle quali hanno meritato premi per la preparazione che dimostravano di avere. Ancora oggi, la vecchia bandiera dell’AC è decorata da una fascia di medaglie, orgoglio e vanto delle generazioni di ragazzi e giovani che le hanno ricevute.

Nel 1967 la diocesi di Cassano Jonio, di cui Verbicaro ha fatto parte fino al 1979, portò in tutte le parrocchie del proprio territorio una statua di Gesù Maestro, con l’intenzione di assegnarla alla parrocchia che l’avrebbe accolta con più fede ed entusiasmo. Verbicaro riservò alla statua l’accoglienza migliore e per questo meritò di tenerla per sé.

Fu il risultato migliore dell’associazionismo cattolico verbicarese e dell’opera educativa dell’arciprete don Francesco Cava e delle madri canossiane, in paese dal 1958 al 1986. Verbicaro non era più il paese isolato e arretrato del primo Novecento, ma quello che meritava la statua di Gesù Maestro per il grande entusiasmo con cui l’aveva accolta: un progresso straordinario.

Le finalità dell’AC di oggi a Verbicaro sono analoghe a quelle del passato: tenere sempre viva la comunione con la Chiesa universale e favorire la formazione umana, civile e religiosa delle giovani generazioni. 

                                                                                                       

                                                                                                                                                 Angelo RINALDI

 

 

Comune di VERBICARO VIA OROLOGIO 11 

Tel. 0985.6139 Fax 0985-6164 P.I. 00256290784

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.368 secondi
Powered by Asmenet Calabria